Real Agro Aversa, alcune regole del campionato di serie D

Real Agro Aversa, alcune regole del campionato di serie D.

In Serie D ci sono alcune regole da seguire, che per chi non conosce la categoria sono delle vere e proprie novità.

Le società di Serie D hanno fissato la regola dei 4 under obbligatori per il prossimo campionato dilettantistico per la stagione 2020/2021. Il “referendum” indetto dalla LND ha definito che i quattro under saranno: 1 classe 1999, 1 classe 2000, 1 classe 2001 e 1 classe 2002.

In caso di sostituzione durante la gara di uno di questi calciatori, ne dovrà entrare sempre un altro di pari età. Nel corso dei 90′ minuti di gioco devono risultare sempre schierati 4 under. Per quanto riguarda i prestiti da regolamento, in rosa si possono avere al massimo 8 calciatori in prestito. Le società possono impiegare soltanto calciatori tesserati dalla FIGC e qualificati nelle seguenti categorie: “non professionisti”, “giovani dilettanti” (fino a 18 anni) e “giovani” (da 8 a 16 anni). Al momento del tesseramento, i giocatori “non professionisti” ed i “giovani dilettanti”, assumono con il club un vincolo che dura sino alla stagione sportiva entro la quale compiranno anagraficamente il 25° anno di età.

Condividi: