Real Agro Aversa penalizzato di un punto. Ecco il motivo

Real Agro Aversa penalizzato di un punto. Ecco il motivo
Real Agro Aversa penalizzato di un punto. Ecco il motivo.

Il Tribunale federale territoriale della Campania ha inflitto un punto di penalizzazione al Real Agro Aversa, da scontarsi nella stagione in corso. Il tutto parte da un provvedimento scattato la scorsa stagione. Il Dss Casale, titolo acquisito gratuitamente quest’anno dal Real Agro Aversa, schierò in campo, nel campionato di prima categoria, un giocatore non tesserato. Inevitabilmente è arrivata la sentenza che ha portato all’ammenda di 200 euro per il Dss Casale (ora Real Agro Aversa), e un punto di penalizzazione in seguito al patteggiamento richiesto dal presidente Guglielmo Pellegrino. Il presidente ha dovuto patteggiare l’iniziale richiesta di tre punti di penalizzazione.

Il Real Agro Aversa in classifica scala a 57 punti. In attesa di conoscere l’esito del reclamo presentato dal Madrigal Casalnuovo. La partita è stata vinta dai normanni per 2-1, ma non è stata omologata a causa di un preannuncio di reclamo napoletani, appigliandosi ad un presunto errore della terna arbitrale, auspicano nella ripetizione della gara.

Condividi: