Aversa, il terreno di gioco del Bisceglia è in condizioni pietose. La società decisa a giocare

Stadio Augusto Bisceglia Aversa
Aversa, il terreno di gioco del Bisceglia è in condizioni pietose. La società decisa a giocare.

Si è tenuto stamattina il sopralluogo richiesto dalla società del Real Agro Aversa allo stadio ‘Bisceglia’ di Aversa. La verifica all’interno dell’impianto sportivo di via Caruso è durata circa mezz’ora. È emerso sin da subito che l’erba del ‘Bisceglia’ è completamente bruciata e che è mancata in queste ultime settimane una qualsiasi manutenzione. La volontà comune però è quella di poter giocare al ‘Bisceglia’. Grazie anche al via libera della società incaricata della manutenzione del manto erboso, il Comune ha autorizzato la gara di domenica con il Campania Felix.
L’amministrazione comunale si è assunta la responsabilità di poter fare disputare il match e garantirà la manutenzione del manto erboso, la tracciatura del campo e alcuni piccoli lavori alla panchina (distaccatasi da terra in seguito al forte vento delle scorse settimane).
Il presidente Guglielmo Pellegrino domani sarà in Federazione per parlare con il presidente della Figc Campania Carmine Zigarelli. L’intento è di fissare un ulteriore sopralluogo nei prossimi giorni per evitare che poi l’arbitro designato possa dire che non si possa giocare. Un modo anche di cautelarsi della società Real Agro Aversa che potrebbe ritrovarsi con una sconfitta a tavolino qualora il direttore di gara decidesse di non far disputare il match. Domenica col Campania Felix deve essere una giornata di festa per le migliaia di persone che assisteranno alla gara.

Condividi:
s

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.