Aquile Rosanero Caserta – Real Agro Aversa 0-1. Tabellino e commento

Aquile Rosanero Caserta - Real Agro Aversa 0-1. Tabellino e commento
Aquile Rosanero Caserta – Real Agro Aversa 0-1. Tabellino e commento.

Aquile Rosanero Caserta — Real Agro Aversa 0-1

Rete: 4′ Gatta (RA)

Dopo la netta vittoria con la vice capolista Maddalonese, i normanni incontrano le Aquile Rosanero Caserta, terza forza del campionato.

 

Video

https://www.facebook.com/realagroaversa/videos/2760173530669279/

Dettagli

Data Ora League Stagione
03/11/2019 14:30 Promozione Campania Girone A 2019-2020

Ground

Comunale di Lusciano
Via Luigi Pastore, 231, 81030 Lusciano CE, Italia

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoals
Aquile Rosanero Caserta000
Real Agro Aversa101

Aquile Rosanero Caserta

Real Agro Aversa

1Tommaso Merola Goalkeeper
2Mario Fedele Defender
3Vincenzo Petrone Defender
4Gismondo Gatta Midfielder
5Davide Griffo Defender
6Mario Andres Midfielder
7Gianpaolo Russo 18 Midfielder
8Nicola Celio Midfielder
9Antonio Infimo Forward
10Vincenzo Capobianco 20 Forward
11Vincenzo De Rosa Midfielder
12Carlo Marino Goalkeeper
13Paolo Riggio Defender
14Alessio Stellato Midfielder
15Emmy Ogbonna Defender
16Vincenzo D’Alterio Midfielder
17Oumar Traorè Midfielder
18Marco Romagnoli 7 Forward
19Salvatore Improta Forward
20Anderson Rodney De Oliveira Babù 10 Forward
De Rosa
De Matteis
Gargiulo
Picozzi
Campana
Esposito
Ndiaye
Rossetti
Santonastaso
Errico
Porfidia
1
Merola
3
Petrone
6
Andres
5
Griffo
2
Fedele
8
Celio
4
Gatta
7
Russo
11
De Rosa
9
Infimo
10
Capobianco

Più forte anche delle assenze. Il Real Agro Aversa vince 1-0 contro le Aquile Rosanero Caserta e allunga in classifica, in attesa del recupero della gara della Maddalonese. Decide Gatta con un tiro siglato a tre minuti dal fischio iniziale.
Ancora una volta occorrono pochi minuti al Real Agro Aversa per passare in vantaggio. Capobianco riceve palla in area, mette dietro per l’accorrente Gatta che calcia verso lo specchio. De Rosa sembra esserci ma il pallone sfila sotto il braccio e finisce in rete. Al 19’ ci prova Picozzi per le Aquile Rosanero Caserta, la sua conclusione finisce abbondantemente lontana dal palo sinistra della porta difesa da Merola. Al 27’ occasionissima per la squadra del presidente Pellegrino. Infimo di sponda trova Russo, che è solo e deve solamente trovare la porta. Prepara il tiro ma la sua conclusione è svirgolata e finisce sul fondo. Al 31’ altra azione importantissima per il Real Agro Aversa. Infimo controlla un pallone al centro dell’area, si gira e calcia sul palo lontano. Questa volta il portiere De Rosa compie un miracolo e sulla ribattuta Capobianco non riesce a trovare il tap-in vincente. Due minuti dopo, De Rosa ci prova anche lui ma con un tiro in scivolata non riesce a trovare il palo lontano. Infimo si rende ancora pericoloso al 38’. Tiro ad incrociare da posizione molto defilata, la palla esce di un soffio. Sul finale di parziale ci prova anche Russo ma il suo tiro finisce fuori. Un secondo dopo l’arbitro fischia la fine delle ostilità.
Nella ripresa mister Di Pippo opera subito tre cambi per cambiare rotta. Ma il primo tiro è ancora di marca granata. È il 49’ quando Celio ci prova dai venti metri, ma il tiro è alto sopra la traversa. Al 51’ si fanno vedere le Aquile con Picozzi che ben lanciato ci prova in diagonale nell’area del Real Agro Aversa. Al 57′ Ndiaye vince un contrasto e tira, Merola è attento e devia in angolo. Sul corner successivo palla arriva a Picozzi che la mette sull’esterno della rete. Al 61′ risponde il Real Agro Aversa con De Rosa, il suo tiro in diagonale dal limite dell’area termina a lato. Al 66′ Infimo tra tre avversari riesce a dare palla a De Rosa lanciato verso l’area. Il portiere avversario esce e sventa il pericolo. Al 68’ Guargiulo dai 28 metri. Schema in area per Picozzi che colpisce di testa. Merola para. Picozzi al 73’ recrimina per un fallo in area, ma per l’arbitro non c’è nulla e lo ammonisce per proteste. Mister Sannazzaro rimanda in campo anche Babù dopo una lunga assenza, e si aggrappa anche alla sua esperienza per riuscire a conquistare i 3 punti. Le Aquile ci provano. È il minuto 83 quando un calcio di punizione dal limite dell’area per le Aquile, calcia Picozzi e palla che attraversa tutta l’area. Al minuto 87′ Ndiaye va via all’avversario e serve Campana al limite dell’area. Il tiro del numero 8 fa la barba al palo e va fuori alla sinistra di Merola. Al 90’ De Rosa la dà per Romagnoli che va in percussione e tra tre avversari riesce a calciare. Controlla il portiere. Al 93′ combinazione Infimo – Babù. Il numero 9 del Real Agro Aversa calcia e il portiere si supera. La palla torna sui piedi di Babù che a porta vuota manca il 2-0.

AQUILE ROSANERO CASERTA: De Rosa, De Matteis (dal 25’ st Izzo), Gargiulo, Picozzi, Campana, Esposito (dal 1’ st Tronco), Ndiaye, Rossetti, Santonastaso (dal 1’ st Franchini), Gaetano (dal 1’ st Pepe), Porfidia (dal 5’ st Piscitelli). A disp.: Ianniello, Cecere, Fusco, Falco. All. Di Pippo

REAL AGRO AVERSA: Merola, Fedele, Petrone, Gatta, Griffo, Andres, Russo (dal 20’ st Romagnoli), Celio, Infimo, Capobianco (dal 25’ st Babù), De Rosa. A disp.: Marino, Riggio, Stellato, Ogbonna, D’Alterio, Traorè, Improta. All. Sannazzaro

ARBITRO: Valerio Esposito di Ercolano; assistenti: Gerardo Avallone di Nocera Inferiore e Andrea Dicanio di Napoli

MARCATORE: 3’ pt Gatta (RA)

NOTE: Ammonito Andres (RA), Picozzi (AR). Recupero 1’ pt, 5’ st

Condividi: