Casoria – Aversa Normanna 4-0. Tabellino e commento

Casoria - Aversa Normanna 4-0. Tabellino e commento
Casoria – Aversa Normanna 4-0. Tabellino e commento.

L’ Aversa Normanna incassa quattro reti dal Casoria e porta a sette le sconfitte consecutive. Mister Volturno schiera la migliore formazione, avendo recuperato Orefice dopo un mese. In campo anche l’ultimo arrivato, il centrocampista Franco. Gli avversari devono rinunciare a Siciliano per squalifica, Incoronato, Spoleto e Credentino per infortunio. Senza storia la gara che si sblocca già dopo 12 minuti ad opera di Cafaro. L’attaccante sigla il raddoppio nella ripresa che taglia le gambe ai giovanissimi granata. Nei dieci minuti finali Spilabotte e il neo entrato Petito calano il poker per il Casoria. La contemporanea sconfitta della Virtus Ottaviano consente ai granata di mantenere ancora sei punti di vantaggio sull’ultima in classifica. Domenica prossima l’ Aversa Normanna ospiterà la capolista Frattamaggiore. L’orizzonte è buio pesto.

CASORIA Maiellaro, Ioffredo A.(dal 78′ Riccardis), Bottigliero, Di Fusco (dal 64′ Valoroso), Petrarca, Diana, Cafaro (dall’83’ Petito), Foti, Spilabotte, Gioielli (dal 46′ Scarparo), Di Micco (dall’87’ Ioffredo P.) A disp. Orefice A., Marzano, Esposito V., D’Onofrio. Allenatore Ciro Amorosetti

AVERSA NORMANNA: Esposito M. 02, (Iommelli 01), Cocozza 01 (dall’83’ Pezzella 02), Cafasso 00 (dal 30′ Troisi S. 02), Perrino 01, Paolella F. 99, Lampitelli 02, Giordano 00 (dal 55′ Soreca 00), Franco, Orefice 00, Scognamiglio, Petrov 00. A disposizione Tuccillo 00, Tamburrino, Sannino 00, Martiniello, Paolella O. 01. Allenatore Leonardo Volturno

ARBITRO: Francesco D’andria di Nocera Inferiore, assistito da Alessio D’anna e Domenico Piscitelli della sezione di Caserta.

RETI: 12′ e 57′ Cafaro (C), 81′ Spilabotte (C), 85′ Petito (C)

NOTE: spettatori 350, una ventina i tifosi normanni. Ammoniti Loffredo A. (C) e Scognamiglio (AN)

Condividi: