Chi e' online

Abbiamo 6 visitatori online
Amichevole, Aversa Normanna - Villa Literno : Oggi alle 17, presso lo stadio comunale di Lusciano, amichevole contro il Villa Literno, compagine di promozione che ambisce al salto di categoria.    
Aversa Normanna, riprende la querelle con il Comune per l'utilizzo del Bisceglia. Ecco la proposta PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Rino Di Biase   
venerd́ 11 agosto 2017
buono.jpgIn settimana l'amministratore delegato dell'Aversa Normanna, Claudio Buono (foto), ha incontrato i vertici del Comune di Aversa per parlare della vicenda Bisceglia. Ritenuta esosa la richiesta per l’affitto della struttura cittadina: 300 euro all’ora stabilita con un recente delibera. Ogni gara casalinga costerebbe alla Normanna tra i 1.200 e i 1.500 euro. «Abbiamo chiesto un’interpretazione autentica della delibera - dice Buono in un'intervista rilasciata al quotidiano il mattino - poiché secondo le norme federali l’evento è da intendersi della durata dei novanta minuti e non di cinque ore che servono per tutto il pre e post gara. Perciò chiediamo di pagare per un’ora e mezzo di gioco, non di più. Tra l’altro il sindaco ci ha assicurato che verrà cambiata la delibera per l’utilizzo degli spalti: pagheremo 100 euro a partita e non più cento euro per ogni ora di utilizzo».
Inoltrata all’ufficio preposto anche una controproposta per risolvere il problema: «Abbiamo rimarcato l’importanza dello sport per la collettività - continua Buono - la squadra della città essendo un bene di tutti dovrebbe essere ospitata gratuitamente. Abbiamo proposto di pagare cinquecento euro per ogni gara ufficiale compresa la seduta di rifinitura. Ci occuperemmo della tracciatura del campo senza rimuovere tutti gli arredi e attrezzi necessariamente indispensabili per il benestare degli organi competenti. Al Comune spetterebbe la manutenzione ordinaria e straordinaria della struttura nonché la pulizia di tutti gli spazi sia aperti che chiusi. In alternativa ai cinquecento euro per ogni partita rilasceremmo abbonamenti per la curva nord al prezzo simbolico di cinque euro nonché trenta abbonamenti gratuiti per la tribuna vip destinati ai componenti dell’amministrazione. Abbiamo fatto un passo avanti, adesso attendiamo una risposta anche perché il 20 agosto, giorno del debutto in Coppa Italia, si avvicina e occorrerebbe sistemare il manto erboso e bonificare l’intera area che versano in pessime condizioni». (fonte: il mattino)
 
< Prec.   Pros. >