Login






Password dimenticata?

Clicca quì per registrarti

Chi e' online

Abbiamo 26 visitatori online

Partners

radio prima rete stereo
Calciolinks.com
Ecco le squadre che hanno presentato domanda di ripescaggio in Lega Pro. La Normanna ci crede : Aversa Normanna, Arzanese, Delta Porto Tolle, Torres, Martina Franca, Akragas e Correggese    
Diramata la lista dei convocati per il ritiro di Castel di Sangro. C'è Varsi, Tulimieri no
News
domenica 27 luglio 2014
stadio_peliti_castel_di_sangro.jpg
Dopo il primo raduno di cinque giorni allo stadio ‘Bisceglia’, domani 28 luglio inizia per l’Aversa Normanna il ritiro a Castel di Sangro. Mister Chianese ha selezionato gli elementi che partiranno per la località abruzzese:
Salese Alessio (’96) Del Prete Luigi (’96), Esposito Francesco (’95), Gifuni Carmine (’95), Arzeo Luciano (’93), Forino Dario (’90), Esposito Pasqualino (’93), Barretta Antonio (’95), Marzano Vincenzo (’96), Romano Giovanni (’96), Venditti Ivan (’96), Cardore Antonio (’93), Fabozzi Ludovico (’96), Varsi Alfredo (’94), Martiniello Antonio (’96).
Questo è un primo gruppo a cui, già dal domani, si aggiungeranno altri calciatori che completeranno la rosa a disposizione dell’allenatore granata. Gli allenamenti sono previsti presso le strutture dello stadio 'Patini'. Coloro che non sono stati convocati per il ritiro precampionato continueranno ad allenarsi sul terreno di gioco dello stadio comunale di Lusciano, guidati da mister Bovienzo, rimanendo a disposizione dell’Aversa Normanna. A Castel di Sangro mister Chianese potrà contare sul supporto del seguente staff: allenatore dei portieri Vincenzo Barbato, preparatore atletico Luigi Pincente, team manager Giuseppe De Michele, massaggiatore Saverio Micillo, magazziniere Vincenzo Verolla.
(fonte: comunicato stampa)
 
Ripescaggi in Lega Pro, siamo al rush finale. Ecco la situazione ad oggi
News
domenica 27 luglio 2014
legapro_white.jpgLunedì 28 luglio è il termine ultimo per inoltrare la domanda di riammissione in Lega Pro. Sono attese le documentazioni delle tre campane retrocesse in D dopo i play out, vale a dire Aversa Normanna, Arzanese e Sorrento. Dopo aver usufruito già di un bonus lo scorso anno, non sarà facile per patron Spezzaferri riuscire a strappare l’ok della Lega per il ritorno della Normanna nel calcio professionistico. Non sembrano esserci possibilità anche per l’Arzanese, che ha i requisiti sia sul piano economico-finanziario ma non su quello infrastrutturale. I cugini napoletani chiederanno di giocare allo stadio “Ianniello” di Frattamaggiore, adeguato per rispondere ai parametri imposti dalla Lega Pro. Notizie altalenanti giungono invece da Sorrento, le cui intenzioni non sembrano essere chiare. La proprietà deve però deve fare i conti con le carenze del “Campo Italia” che va allineato ai crismi del regolamento. Alcune squadre che ne avrebbero avuto diritto è quasi certo che non presenteranno domanda (tra queste il Cuneo, molto ben posizionato in graduatoria). Arezzo e Rimini, che è stato già ripescato, hanno già comunicato ufficialmente la propria rinuncia. Infine ci sono club che non hanno lo stadio a norma per poter essere ammessi alla procedura, tra cui Delta Porto Tolle, Correggese e Akragas. A questo punto la rosa delle favorite per i tre ripescaggi si restringe sempre di più. 
Leggi tutto...
 
Nell'anno zero per la Lega Pro, quale futuro per l'Aversa Normanna?
Editoriale
sabato 26 luglio 2014
Una nuova stagione granata sta per cominciare. Il ritiro è ormai alle porte, ma sono molti gli interrogativi che affollano la testa dei tifosi. Il 28 Luglio è il giorno fissato per la partenza per il ritiro e la scadenza dei termini per la domanda di ripescaggio. La società di via Riverso non ha mai nascosto la volontà di inoltrare la domanda di ripescaggio, anche se il tutto si sta svolgendo in una preoccupante opacità mediatica.
Lunedi 21 luglio l'Aversa Normanna si è radunata, e in questa occasione è stato ufficializzato il nuovo allenatore Mauro Chianese. Un raduno di giovani provenienti dal settore giovanile e altri calciatori in prova, perchè non si sa ancora il Campionato in cui la formazione granata si ritroverà a gareggiare. Cinque le operazioni di mercato messe a segno finora dal d.s. Novelli, tutti giovani promettenti. Fino al 1 Agosto, data in cui si terrà il Consiglio Federale, non vi sono certezze. L'unica cosa certa è che i ripescaggi ne saranno tre, due club retrocessi dalla Lega Pro e uno proveniente dalla, serie D.
Un'estate rovente per l'Aversa Normanna, che si ritrova a rivivere con il fiato sospeso la situazione dello scorso luglio, ma almeno per il momento tutto sembra procedere in uno stato di calma apparente.
Una settimana ancora, e poi si conoscerà il destino della società granata : avere la possibilità di continuare il progetto a livello professionistico, oppure rifondare direttamente, partendo dai dilettanti. Ma la questione ripescaggio si fa sempre più intricata. La rincorsa da parte degli altri club è sempre più feroce, e per l'Aversa Normanna a cui è destinata "la seconda battuta" non ci sono di certo previsioni rosee. La mancanza di comunicati e classifiche ufficiali sfocia in accanimenti mediatici da parte dei giornalisti che un giorno danno per spacciata una società, mentre l'altro ne annunciano tiepide possibilità di riuscirci.
Se in tutto questo marasma dovesse esserci davvero una possibilità per la Normanna, allora la speranza da parte dei tifosi è quella di cominciare con il piede giusto : fare un Campionato di Lega Pro da attrezzati, senza commettere i soliti errori e/o fare figuracce, per evitare l'ennesima retrocessione consecutiva.
Se questo è l'anno zero per la terza serie, allora che lo diventi anche per l'Aversa Normanna.
 
Terminato il preritiro, lunedì la partenza per Castel di Sangro. Ci sarà anche Martiniello
News
venerdì 25 luglio 2014

martiniello.jpgUltimo giorno di allenamento al ‘Bisceglia’ dell’Aversa Normanna, prima della partenza per Castel di Sangro prevista lunedì 28 luglio. Due giorni di riposo per il team guidato da mister Chianese, cui si è aggiunto anche l’attaccante Antonio Martiniello (’96). Aversano doc, Martiniello è giunto nella sua città natale dopo aver giocato nelle formazioni allievi e Berretti della Salernitana. Venti gol con i primi e trenta, lo scorso anno, con i secondi. E’ questo lo score delle reti realizzate dalla giovane punta, che ritrova ad Aversa l’allenatore che lo ha guidato nella stagione appena trascorsa. Con la Berretti della Salernitana, Martiniello è arrivato ai play off nazionali. Proprio al ‘Bisceglia’, nella gara valida per gli ottavi di finale giocata a giugno, il neo attaccante granata realizzò una doppietta, nel 3-1 contro l’Aversa Normanna che permise alla compagine allora allenata da mister Chianese di superare il turno. Un’ottima presentazione davanti ai suoi futuri tifosi.

Leggi tutto...
 
Ufficiale, la rosa della Normanna si infoltisce di quattro giovani. Ecco di chi si tratta
News
lunedì 21 luglio 2014
arzeo_esposito_forino_cardore.jpg
La S.F. Aversa Normanna ha ufficializzato l’ingaggio dei seguenti calciatori:
- Arzeo Luciano (’93) proveniente dall’Ischia, difensore esterno destro, cresciuto nel settore giovanile dell’Empoli, ha vestito le maglie di Pistoiese e Sarnese;
- Forino Dario (’90) proveniente dal Melfi, difensore esterno sinistro, cresciuto nel settore giovanile Empoli, ha vestito le maglie di Poggibonsi, Valenzana e Pomigliano, presenze con l’Italia Under 16 e Under 19;
- Esposito Pasqualino (’93) proveniente dal Melfi, difensore centrale, ha vestito le maglie di Paganese, Nocerina e Foggia;
- Cardore Antonio (’93) proveniente dal Melfi centrocampista centrale, cresciuto nel settore giovanile di Napoli e Sorrento, ha vestito le maglie di Matera e Pomigliano.
(fonte: comunicato stampa)
 
Ascolta Cuore Granata
Il nostro inno
facebook
Twitter Normanna

Sondaggi