Login






Password dimenticata?

Clicca quì per registrarti

Chi e' online


Partners

radio prima rete stereo
Sondaggio: il presidente Spezzaferri lascia l'Aversa Normanna, cosa ne pensi? : esprimi il tuo pensiero attraverso il sondaggio pubblicato nella homepage del sito    
Spezzaferri rassicura i tifosi:"iscriverò l'Aversa Normanna al campionato di serie D"
News
mercoledì 28 giugno 2017
Nonostante la volontà di entrambe le parti non sia cambiata, per motivi tecnici e per i tempi ristretti, la cessione della proprietà della società S.F. Aversa Normanna SRL non potrà, almeno per ora, essere attuata. Il presidente Spezzaferri ha deciso: "condurrò per un anno ancora l'Aversa Normanna e iscriverò comunque la squadra al prossimo campionato al solo fine di non far scomparire il calcio ad Aversa, pur rimanendo disponibile a valutare ogni forma di collaborazione sia con gli interlocutori di questi mesi, sia con eventuali nuovi interessati, vista la preoccupazione che in questi ultimi giorni ha suscitato in città' la possibilità concreta della perdita della squadra di calcio. Animato dal convincimento che l'Aversa normanna sia figlia della città auspico la buona collaborazione delle istituzioni, per fare in modo di poter disputare le gare del prossimo campionato nella struttura che moralmente spetterebbe ai granata: lo stadio comunale di Aversa. A causa del tempo impiegato nelle trattative e nell'annosa vertenza dello stadio comunale, purtroppo siamo in ritardo per la prossima stagione, che però in ogni caso sarà onorata con il massimo impegno che ha sempre contraddistinto tutta la famiglia della normanna! (fonte: comunicato stampa)
 
Aversa Normanna, Spezzaferri e Pellegrino non trovano un accordo. Salta anche l'ennesimo tentativo
News
martedì 27 giugno 2017
Anche l'ennesimo tentativo di trovare un accordo tra Spezzaferri e Pellegrino non è andato a buon fine. Tutto è saltato nella giornata odierna dopo che nel fine settimana appena trascorso ci sono stati segnali di disponibilità tra le parti. Ma proviamo a ricostruire i fatti. Non trovando l'imprenditore Pellegrino la convenienza nella compravendita della società, per effetto del parere contrario dei suoi contabili (derivante a quanto pare delle notevoli pendenze societarie dell'Aversa Normanna con Equitalia), le parti, con la mediazione dell'avvocato Vitale e dell'a.d. Buono, hanno cercato di trovare un accordo sulla disponibilità manifestata da Pellegrino di voler gestire la squadra, rimanendo la proprietà in capo a Spezzaferri. Non si conoscono nel particolare i dettagli della proposta rilanciata da Guglielmo Pellegrino, ma la stessa non è stata accolta e questa volta sembra sia davvero preclusa ogni altra strada.
Leggi tutto...
 
Aversa Normanna, Spezzaferri e Pellegrino trovano l'intesa. Ecco i dettagli, entro martedì la firma
News
domenica 25 giugno 2017
Colpo di scena. Quando sembrava tutto finito, è trapelata la notizia che l’accordo tra Spezzaferri e Pellegrino sarebbe già stato raggiunto. L’idea di Spezzaferri e Buono di voler iscrivere la squadra al prossimo campionato e farlo disputare da un manipolo di ragazzini con il concreto rischio di fare brutte figure ogni domenica, giocando anche a Lusciano e non ad Aversa, è stata accantonata. Entro martedì dovrebbe esserci l’ufficializzazione di questo accordo che sta elaborando l'avvocato Giuseppe Vitale. Di fatto, quindi, ci sarebbe stato un ripensamento da parte dell'attuale patron Spezzaferri, che manterrebbe la proprietà dell’Aversa Normanna con Claudio Buono che resterebbe nell’incarico di amministratore delegato. Guglielmo Pellegrino prenderebbe la gestione della squadra, con l’impegno di rilevare la maggioranza delle quote quando la situazione economica della società sarà più chiara ai suoi contabili che, per ora, avrebbero imposto il veto al proprio assistito.
 
Pellegrino accusa Spezzaferri: "non ha voluto che io diventassi presidente". Ecco il nuovo staff
News
venerdì 23 giugno 2017
pellegrino.jpg
L'imprenditore Guglielmo Pellegrino in un'intervista rilasciata al quotidiano il mattino spiega i motivi del mancato accordo. «Il presidente Spezzaferri non vuole che io sia il nuovo presidente dell’Aversa Normanna. In queste settimane – spiega Pellegrino – abbiamo fatto diverse proposte concrete all’attuale proprietà per arrivare al passaggio di consegne, ma senza risultato. Avevamo trovato un accordo con l’attuale amministratore delegato della società Claudio Buono, il quale era disponibile a continuare a ricoprire questa carica e acquisire anche le quote societarie del presidente Spezzaferri che aveva espresso la volontà di cederle». «In questo modo – prosegue – avrei avuto la carica di presidente, mi sarei dedicato alla squadra e avrei cominciato a investire da subito per costruire la squadra e ripianare i debiti societari, lasciando la proprietà nelle loro mani. Solo successivamente avrei preso la maggioranza della società. Buono aveva dato l’assenso pur chiedendo del tempo per pensarci, ma dopo un colloquio con Spezzaferri, ha cambiato idea. Sono pronto a chiedere un titolo anche di categorie inferiore se l’Aversa non dovesse iscriversi al campionato».
Leggi tutto...
 
Aversa Normanna, rinviati i sogni di gloria. Ecco cosa potrebbe decidere patron Spezzaferri
News
giovedì 22 giugno 2017
striscione_siamo_stanchi_meno_parole_pi_fatti.jpg

Non ha sortito alcun effetto l'azione diplomatica svolta dall'entourage di Spezzaferri e Pellegrino. Le attività svolte dalll'a.d. Buono e dai legali dei due imprenditori non hanno condotto al passaggio di proprietà. Tutte le proposte e soluzioni individuate non hanno incontrato l'unanime consenso delle parti. Pertanto l'Aversa Normanna resta di proprietà di Giovanni Spezzaferri. Cosa abbia intenzione di fare l'imprenditore al momento non è chiaro. Qualche indiscrezione trapelata, informa di un possibile esilio della squadra ad un comune limitrofo (Lusciano il più accreditato), vista l'impossibilità di utilizzare il Bisceglia, con un rinnovato impegno, almeno per il prossimo anno, dell'attuale patron ad iscrivere la squadra al campionato di serie D. L'obiettivo, salvo nuovi ingressi in società, sarà quello di concludere il campionato con una miracolosa salvezza, da raggiungere con un organico di giovani. 
Leggi tutto...
 
Ascolta Cuore Granata
Il nostro inno
facebook
Twitter Normanna

Risultati serie D girone I

dom 07 maggio 2017
15:00  DUE   Due Torri -  Nor  Normanna 0 : 3
15:00  CAS   Castrovillari -  PAL  Palmese 2 : 0
15:00  CAV   Cavese -  SER  Sersale 3 : 1
15:00  GRA   Gragnano -  REN  Rende 1 : 2
15:00  FRA   Frattese -  IGE  Igea Virtus 4 : 1
15:00  CAL   Calcio Pomigliano -  SAN  Sancataldese 3 : 0
15:00  SAR   Sarnese -  GEL  Gela 0 : 1
15:00  ROC   Roccella -  GLA  Gladiator 5 : 2
15:00  SIC   Sicula Leonzio -  TUR  Turris 2 : 3
link al calendario completo giornata corrente

Classifica

logo legapro
   P
Sicula Leonzio Sicula Leonzio76
Cavese Cavese66
Rende Rende66
Igea Virtus Igea Virtus65
Palmese Palmese59
Gela Gela56
Frattese Frattese53
Turris Turris50
Gladiator Gladiator48
10  Calcio Pomigliano Calcio Pomigliano46
11  Gragnano Gragnano45
12  Normanna Normanna43
13  Sancataldese Sancataldese42
14  Roccella Roccella39
15  Castrovillari Castrovillari32
16  Sarnese Sarnese32
17  Sersale Sersale13
18  Due Torri Due Torri5

Visualizza la classifica estesa


Prossima Partita

Sondaggi

Il presidente Spezzaferri lascia l'Aversa Normanna, cosa ne pensi?